Visualizzazioni totali

giovedì 24 ottobre 2013

ARSENAL KIEV 30M (1987)

La genesi delle fotocamere di formato 16mm è singolare e risale alla prima MINOX del 1936, realizzata dal tedesco Walter Zapp.
 
Nelle intenzioni del suo creatore questo tipo di fotocamera era destinato alle masse e ne era prevista una larga diffusione ma gli elevati costi di produzione e le dimensioni davvero minime ne fecero presto un sofisticato oggetto di lusso per uomini di potere e per lo spionaggio militare e industriale. 
 
 
Altri costruttori produssero modelli 16mm simili alla Minox ma l'uso prevalente restò sempre lo spionaggio, per la facile occultabilità che rendeva questi gioiellini ideali per scattare foto di obiettivi militari o copiare documenti e progetti coperti da segreto industriale o militare.
 
Tra queste, fotocamere spiccano in particolare la MINOLTA 16 e la sua copia sovietica: la KIEV VEGA / KIEV30, che nelle prime versioni poteva utilizzazzare gli stessi caricatori della Minolta 16 e solo in seguito fu via via perfezionata e differenziata per aumentarne la capacità di caricamento (dalle 20 foto iniziali a 30). 
 
 
Della KIEV VEGA / KIEV30 fu realizzata addirittura una speciale versione "mimetica" per le spie sovietiche del KGB dislocate sul territorio britannico: la ricercatissima JOHN PLAYER SPECIAL camuffata da pacchetto di sigarette... altro che i film di 007!!!
 

Prodotta per soli due anni (1987-89) la KIEV 30M è una variante rara della più comune KIEV 30, di cui riprende quasi interamente le caratteristiche tecniche.
 
A dispetto delle dimensioni davvero minime, si tratta di una fotocamera interamente realizzata in metallo e completa di tutte le impostazioni di scatto tipiche di una fotocamera professionale: dalla regolazione dei tempi ai diaframmi alla messa a fuoco.
 

Queste le sue caratteristiche principali:
- Obiettivo IMDUSTAR-M con focale di 23mm
- Diaframma con aperture da f/3.5 a f/11
- Otturatore con tempi di scatto da 1/30sec a 1/200sec.
- Messa a fuoco regolabile a partire da 50cm
- Mirino ottico di tipo galileiano
- Dimensioni: chiusa 84×46×27mm, in posizione di scatto 108×46×27mm
- Peso: 180 grammi 
 

Nessun commento:

Posta un commento