Visualizzazioni totali

domenica 10 giugno 2012

POLAROID ONE (2001)

Il marchio Polaroid è legato ad un processo chimico sviluppato fin dal 1929 dal Dr. Edwin Land e costantemente migliorato fino al 1947, anno in cui fu realizzata e venduta la prima fotocamera istantanea.
 
In un epoca legata a lenti e complicati processi di sviluppo e stampa, una fotocamera in grado di mostrare le immagini in pochi secondi dopo lo scatto era destinata a un sicuro successo tra le masse.
 
Anche se la qualità di stampa non raggiunse mai il livello della stampa fotografica tradizionale e le foto avevano il difetto di soffrire molto l'invecchiamento e l'esposizione alla luce, il sistema Polaroid riscosse un successo planetario e ogni tentativo di imitazione da parte della concorrenza negli anni fu vano.
 
 Al contrario, le dominanti di colore e la vignettatura causata dalla scarsa qualità delle lenti in plastica fecero delle macchine Polaroid un formidabile strumento di espressione artistica.
A questo si aggiunse la possibilità di "manipolazione" con sostanze chimiche che rende le foto ottenute simili a un dipinto ad olio ed è un ulteriore elemento di differenziazione che rende ogni istantanea Polaroid una autentica opera d'arte.
 
Prodotta dal 2001 al 2007, la POLAROID ONE appartiene all'ultima generazione di modelli che impiegano la pellicola "Tipo 600", caratterizzati da una forma più moderna e numerose migliorie tecniche rispetto ai modelli classici che impiegano la analoga pellicola 600. Tanto per fare qualche esempio, il classico contapose meccanico è stato sostituito da un moderno display LCD; il flash può essere disattivato manualmente dall'utente ed è stata inserita anche la funzione di autoscatto. 
 
Queste le princiapli caratteristiche:
- Obiettivo con lente in plastica ad elemento singolo e focale di 100mm
- Capacità di messa a fuoco da 90cm all'infinito
- Otturatore a controllo eletronico, con tempi di scatto da 1/4sec. a 1/200sec.
- Flash elettronico comandato dalla fotocamera quando le condizioni di luce lo richiedono ma disattivabile a discrezione dell'utente
- Impugnatura con grip laterale
- Contapose digitale (display LCD)
- Autoscatto
- Attacco a vite per fissaggio su cavalletto
 
La POLAROID ONE realizza le classiche foto a colori Polaroid di formato quadrato con dimensioni 8x8cm ed impiega cartucce di tipo "Polaroid 600" che incorporano al loro interno anche le batterie di alimentazione della macchina.
 
Le pellicole per questo modello sono attualmente prodotte da IMPOSSIBLE PROJECT ed ampiamente reperibili, sia in internet che nei negozi di articoli fotografici, per cui basta chiedere "pellicola PX600 per Polaroid".
 
L'aspetto più interessante è proprio il look inconfondibile delle foto prodotte: colori particolarmente saturi e una evidente vignettatura dei bordi che fanno di ogni foto una autentica opera d'arte.
 

Nessun commento:

Posta un commento