Visualizzazioni totali

martedì 8 novembre 2011

MINOLTA MAXXUM 350 SI PANORAMA DATE (1994)

Con una storia che va dal 1929 al 2003, Minolta è uno dei marchi storici della fotografia e l'eccellenza dei suoi prodotti non ha bisogno alcuna presentazione. 
A Minolta si deve anche la prima applicazione della tecnologia "Autofocus" nel campo della fotografia. Infatti, la prima reflex autofocus fu lanciata nel 1985 e per ben 5 anni Minolta rimase leader incontrastato in questo mercato prima che arrivasse la concorrenza di Canon e Nikon!
Il modello "Maxxum 350 Si" risale alla metà degli anni '90, un epoca dominata dalla supremazia delle reflex Minolta con i loro inarrivabili sistemi autofocus.
 L'estetica, con corpo compatto in policarbonato e le linee morbide ed ergonomiche, ne fanno ancora oggi una macchina modernissima e facilmente confondibile con una reflex digitale dell'ultima generazione, se non fosse per la mancanza del display LCD sul dorso, tipico delle macchine digitali.   
Per quanto riguarda il funzionamento, la Minolta maxxum 350 Si è improntata alla massima semplicità d'uso: grazie alla disponibilità di 5 modalità programmate (Ritratto, Paesaggio, Macro, Sport e Rutratto Notturno) questa macchina garantisce foto sempre perfette anche ad un dilettante, con la facilità d'so di una compattina digitale e la qualità fotografica di una reflex analogica.
A questo si aggiunge la possibilità di messa a fuoco automatica (autofocus) o manuale.
La dotazione tecnica di questo modello è ancora oggi di tutto rispetto:
- Obiettivo MINOLTA AF ZOOM con focale 35-70mm
- Diaframma a iride tra i gruppi ottici dell'obiettivo, con aperture da f/3.5 a f/22
- Otturatore sul piano focale a tendina metallica e controllo elettronico, con tempi di scatto da 30sec. a 1/2.000sec
- Messa a fuoco automatica o manuale
- Esposimetro con lettura di tipo TTL, con sensibilità ISO da  25-5000
- Baionetta di tipo Minolta A, compatibile con le moderne reflex digitali  "Sony Alpha"
- Flash estraibile integrato nel corpo macchina con funzione anti occhi rossi
- Avanzamento e riavvolgimento pellicola motorizzato
- Autoscatto
Questa reflex dispone anche di una interessante modalità "PANORAMA" che esalta ulteriormente le doti del grandangolo ed è dotata di dorso datario, che consente di imprimere sulle foto la data e l'ora in cui òa foto è stata eseguita.
Un altro aspetto importante da segnalare è che le ottiche di questa Minolta possono essere montate senza alcun adattatore sui moderni corpi reflex SONY ALPHA digitali. Infatti, quando Sony è entrata sul mercato delle reflex digitali ha acquistato da Konica-Minolta i diritti all'utilizzo della baionetta "Minolta A" per cui tutte le reflex digitali Sony possono sfruttare l'intero parco ottiche già in circolazione per le reflex Minolta degli ultimi 20 anni.

Nessun commento:

Posta un commento