Visualizzazioni totali

domenica 6 novembre 2011

CERTO DOLLY (1936)

Fondata a Dresda (capitale mondiale della fotografia) nel 1902, la CERTO è a pieno titolo uno dei marchi storici di eccellenza della fotografia tedesca.  
I modelli di maggiore successo del periodo ante-guerra furono le Dolly per il medio formato e la "Super Dollina" ma con lo scoppio della 2°Guerra Mondiale tutte le attività produttive furono interrotte e, per impedire il sequestro dei macchinari, i proprietari dell'azienda nascosero le loro atrezzature presso le dimore private di alcuni dipendenti di fiducia. L'attività produttiva riprese nel dopoguerra ma, sotto la neonata Germania Est, l'azienda fu nazionalizzata e definitivamente inglobata nel marchio PENTACON. 
La piccola DOLLY Vest Pocket fu prodotta a partire dal 1936 ed era un modello destinato ad utenti esigenti, che desideravano una fotocamera di dimensioni tascabili ma anche dotata di una ottica luminosa e di un otturatore con tempi di scatto per lunghe esposizioni... insomma una macchina completa da poter usare in ogni situazione e capace di offrire una eccellente resa dell'immagine.
Come era tipico degli standard tedeschi, la cura costruttiva, i materiali e la componentistica erano tutti di prim'ordine e il il corpo macchina era tra i più compatti in assoluto per una fotocamera di medio formato, al punto da stare tranquillamente nella tasca di una giacca. 
L'aspetto più caratteristico era, tuttavia, la struttura auto-estensibilke del soffietto: bastava semplicemente sforare un pulsante e la DOLLY si apriva da sola ed era immediatamente pronta all'uso.
Nonostante il passare di oltre 70 anni la qualità di questo modello si tocca ancora con mano:
- Obiettivo con lente MEYER GORLITZ "Trioplan" con focale di 50mm
- Diaframma a iride con aperture da f/3.5 a f/16
- Otturatore centrale lamellare "COMPUR" con ben 8tempi di scatto, da 1sec. a 1/300sec più la posa B e T
- Inquadratura con mirino a traguardo sul corpo macchina
- Messa a fuoco su scala metrica mediante rotazione della ghiera dell’obiettivo
- Predisposizione per il comando dello scatto a distanza mediante cavetto flessibile
La CERTO DOLLY realizza 16 negativi di formato 3x4cm su pellicola tipo 127. Quanto alla reperibilità delle pelicole, tengo a precisare che alcune case (Efke e Maco) PRODUCONO ANCORA le pellicole formato 127. 
Per ulteriori info su questo modello, visitate i seguenti links:
http://camerapedia.wikia.com/wiki/Dolly_Vest_Pocket
http://www.pbase.com/maderik/dolly


Nessun commento:

Posta un commento